Articoli in Primo Piano :
La Redazione La Redazione - 23 aprile 2014

F24 anno 2014 scaricabile dal proprio cassetto previdenziale Inps

Attenzione, da oggi per gli agenti e rappresentanti di commercio è disponibile nel proprio cassetto previdenziale dell’INPS il prospetto e i modelli F24 precompilati per il versamento dei contributi dovuti per l’anno 2014. Occorre accedere alla sezione “posizione assicurativa – Dati del modello F24”

Continua »
La Redazione La Redazione - 22 aprile 2014

Il 1° Maggio manifestazione a Salerno

Federagenti chiede un fisco più equo per il rilancio della Categoria

Il Paese ha certamente bisogno di riforme, ma non può in alcun modo trascurare l’assoluta priorità di quella fiscale: l’unica capace di rimettere nel circuito legale le risorse necessarie ad un effettivo rilancio dell’economia reale e del lavoro, e quindi dell’occupazione, della crescita, dello sviluppo. Con tali premesse, in occasione della manifestazione organizzata in Piazza Portanova a Salerno il prossimo 1° Maggio, rilanceremo le nostre proposte di: innalzamento dei limiti di deducibilità per l’autovettura ad almeno € 40.000,00 (ferma dal 1° gennaio 1998 a 25.822,00); riconoscimento di benefici fiscali per la categoria in tema di carburanti; abolizione degli Studi di settore; Continua »

La Redazione La Redazione - 2 aprile 2014

Agenti di commercio, Favero (PD): “Restituire parte dei contributi Enasarco a chi non arriva alla pensione”

La senatrice PD fa parte della Commissione Lavoro della Camera

“Risolvere il problema dei lavoratori ‘silenti’: agenti e i rappresentanti di commercio che, pur avendo versato i contributi integrativi obbligatori all’Enasarco, non raggiungono il tetto della pensione e perdono ogni diritto sui loro soldi già nelle casse dell’ente. In tempi di crisi serve più equità: il governo promuova un accordo affinché almeno una parte di quei contributi venga restituita a chi non vedrà mai una pensione Enasarco e che ha pensioni Inps con assegni molto bassi”.

Lo dice la senatrice del Pd Nicoletta Favero, segretaria della Commissione Lavoro, che ha ricevuto risposta dal Ministero del Lavoro ad una sua interrogazione su Continua »

La Redazione La Redazione - 28 marzo 2014

Enasarco, nuova interrogazione parlamentare del M5S

Ancora perplessità sul controllo esercitato dal Ministero del Lavoro sulla gestione dell’ente

Riportiamo l’ Interrogazione a risposta scritta 4-04184 presentato da Roberta Lombardi lo scorso  26 marzo 2014, seduta n. 198. Sul punto non vogliamo esprimerci, se non dopo la risposta che verrà fornita dal Ministero che è direttamente coinvolto.

“Al Ministro del lavoro e delle politiche sociali. — Per sapere – premesso che:

con riferimento agli enti previdenziali privatizzati di cui al decreto legislativo 509 del 1994, l’interrogante ha già depositato una serie di atti di sindacato ispettivo relativi alla gestione e dismissioni dei patrimoni immobiliari delle stesse Casse, sollevando numerose perplessità circa la condotta tenuta dai componenti dei CdA degli enti e, Continua »

La Redazione La Redazione - 18 marzo 2014

Enasarco, azione di responsabilità nei confronti dell’ex direttore generale Maggi

L’Usarci, dalle cui fila proviene l’ex D.G., cosa dice?

L’Enasarco è nuovamente sotto la luce dei riflettori della stampa nazionale. Un articolo pubblicato il 15 marzo u.s. su Plus24, il supplemento settimanale de Il Sole24Ore, a firma Vitaliano D’Angerio, (puoi trovarlo nella sezione “Rassegna” di questo Portale) ci informa che la Corte dei Conti ha inviato la Guardia di Finanza presso la sede della Fondazione per avere dei chiarimenti sulla questione relativa alla cessione della richiesta di rimborso a suo tempo effettuata da Enasarco a favore della società Elliott Management.

Per capire occorre fare un ulteriore passo indietro e tornare a parlare del “famigerato” fondo Anthracite del valore di 780 Continua »

La Redazione La Redazione - 6 marzo 2014

Nuova interrogazione di Roberta Lombardi (M5S) sugli investimenti di Enasarco

Tra le altre cose, si chiede quali misure i Ministri interrogati intendano adottare per porre un argine alle attività di speculazione finanziaria condotte da sempre più enti previdenziali in Italia, a danno dei contribuenti

Riportiamo integralmente l’interrogazione a risposta scritta 4-03804 presentato da Roberta Lombardi (M5S) lo scorso 4 marzo 2014, seduta n. 182

“ Al Ministro del lavoro e delle politiche sociali, al Ministro dell’economia e delle finanze. — Per sapere – Premesso che:

alla direzione generale per le politiche previdenziali e assicurative, istituita presso il Ministero del lavoro e delle politiche sociali, spetta la vigilanza tecnico-finanziaria sugli enti di previdenza privati e privatizzati ex decreto legislativo n. 509 del 1994 specificamente individuati;

in particolare, la direzione è tenuta ad esaminare i bilanci preventivi, le note di variazione e i bilanci consuntivi, formulando eventuali osservazioni e Continua »

La Redazione La Redazione - 5 marzo 2014

Le proposte per il rilancio della Categoria

Il Consiglio Direttivo della Federagenti, in vista delle ipotizzate riforme della fiscalità delle piccole e medie imprese e più in generale di una diversa attenzione verso il lavoro autonomo, ha recentemente presentato all’Esecutivo ed ai Partiti politici tutta una serie di interventi a sostegno della categoria, tra cui in particolare

A livello fiscale:

-              L’innalzamento dei limiti di deducibilità per l’autovettura ad almeno € 40.000,00 (ferma dal 1° gennaio 1998 a 25.822,00);

-              Il riconoscimento di benefici fiscali per la categoria in tema di carburanti;

-              L’adozione del c.d. «bollino» europeo per il pagamento del pedaggio autostradale;

-              L’abolizione degli Studi di settore. Strumento a Continua »

La Redazione La Redazione - 20 febbraio 2014

Pagamento pensione Enasarco febbraio/marzo 2014

Occhio alla novità

Il pagamento del rateo di pensione febbraio/marzo 2014 a favore dei pensionati che hanno scelto come modalità di pagamento l’assegno circolare, è stato effettuato mediante emissione del titolo da parte della banca Popolare di Sondrio e non da parte della BNL. Per evitare ulteriori problematiche agli iscritti, la fondazione ha concordato con BNL il pagamento dell’assegno presso gli sportelli della stessa banca. Conseguentemente per incassare in contanti questo assegno è possibile recarsi presso:

- una qualsiasi filiale BNL, indicando al cassiere di contattare la filiale BNL n° 6395 denominata “Sportello Enasarco” che provvederà ad autorizzare l’operazione di pagamento;

- una qualsiasi  filiale Continua »

La Redazione La Redazione - 13 febbraio 2014

La FIAIP (Agenti immobiliari) contro l’iscrizione ad Enasarco.

Con 25 anni di versamento su 25.000 euro di provvigioni annue, la pensione sarebbe di 422 euro lordi.
“Non vi era bisogno di una circolare Ministeriale per stabilire l’incompatibilità tra agenti immobiliari e agenti di commercio: le norme sono chiare da tempo”.Lo fa sapere in una nota Paolo Righi, presidente nazionale Fiaip (Federazione italiana agenti immobiliari professionali), facendo riferimento, a sua volta, ad “alcuni comunicati stampa da dove si evince come si stia cercando di creare una nuova figura professionale e cioè l’agente di commercio, collaboratore dell’agente immobiliare”.

Fiaip ribadisce la sua contrarietà “a quella che, molto probabilmente, si rivelerà nel tempo un aggiramento della riforma Fornero e che costringerà migliaia di giovani aspiranti agenti immobiliari ad iscriversi anche all’Enasarco per Continua »

La Redazione La Redazione - 12 febbraio 2014

Federagenti incontra il M5S

Con l'ex capogruppo alla Camera Roberta Lombardi condivisa la necessità di riformare il sistema previdenziale di Categoria

Ieri 11 febbraio una delegazione della Federagenti e’ stata ricevuta dalla deputata  Roberta Lombardi del M5S, che da parecchi mesi sta seguendo la dismissione del patrimonio immobiliare degli enti privatizzati come Enasarco. L’incontro, durante il quale l’associazione ha presentato alcune proposte a livello fiscale e normativo per il rilancio della categoria, ha posto inoltre le basi per un progetto di profonda revisione del sistema previdenziale degli agenti di commercio.E’ infatti opinione concorde che l’attuale duopolio Inps/Enasarco, al di là degli scandali descritti dalla stampa nazionale, non sia più attuale, ponga seri problemi di equità, abbia una governance di fatto sottratta al giudizio Continua »