Federazione Nazionale Agenti di Commercio e Rappresentanti

Le differenze tra procacciatore ed agente

D. Mi è stato proposto un contratto come procacciatore d’affari. La soluzione è confacente alle mie necessità anche perché, avendo già maturato i requisiti per la pensione non ho né necessità di altri versamenti, né la volontà di riprendere una vera e propria attività agenziale. Il contratto che mi è stato proposto però mi lascia… Continua »

Prestazioni Integrative Enasarco 2021, una vera delusione

Ieri 26 maggio Enasarco ha deliberato le “nuove” prestazioni integrative per il 2021. Sulla legittimità dell’attuale CdA tutti sanno quale è la nostra posizione, ma quel che oggi ci preme sottolineare è che questo CdA ha deciso di eliminare l’aiuto per gli Agenti che hanno subito una calo di fatturato a seguito delle restrizioni e… Continua »

Il nuovo Decreto “Sostegni Bis”

Questo nuovo Decreto rappresenta sicuramente un miglioramento rispetto ai precedenti Decreti emanati durante la crisi pandemica, ma sarà fondamentale garantire ora un accesso rapido e sburocratizzato ai benefici previsti, a partire dai contributi a fondo perduto e dai crediti di imposta. Purtroppo le intervenute modifiche sulle modalità di calcolo dei contributi, pur se rendono il… Continua »

Il passaggio da agente individuale a Srl, vantaggi ed insidie

Federagenti - Da ditta individuale a srl

Negli ultimi anni, sempre più spesso, assistiamo al fenomeno di agenti di commercio che decidono di trasformare la propria ditta individuale in società a responsabilità limitata. Il passaggio ad una società a responsabilità limitata viene visto, e non sempre a ragione, come una soluzione per godere di maggiori vantaggi fiscali rispetto alla ditta individuale. Tralasciando… Continua »

Differimento dal 17 Maggio a 20 Agosto dei contributi Inps

La legge 30 dicembre 2020, n. 178, per ridurre gli effetti negativi causati dall’emergenza Covid-19 ha disposto, per l’anno 2021, per alcune categorie tra cui quella degli agenti di commercio l’esonero parziale della contribuzione previdenziale e assistenziale Inps. L’agevolazione è riservata agli agenti in regola con i versamenti contributivi che abbiano percepito, nel periodo d’imposta… Continua »

Il contratto a tempo determinato

Federagenti - contratto di agenzia a tempo indeterminato

Domanda: A fine febbraio 2019 ho sottoscritto un contratto di agenzia a tempo determinato con scadenza al 28 febbraio 2021. Il 10 dicembre ho ricevuto dall’azienda una pec contenente la comunicazione di disdetta del contratto con cessazione al 31 dicembre e riconoscimento dell’indennità di mancato preavviso per i due mesi non lavorati. È corretto?  Risposta:… Continua »

Assegno unico anche agli Agenti di commercio

Federagenti - Assegno unico figli a carico anche per gli agenti di commercio

Il nuovo assegno unico, è una delle riforme più importanti degli ultimi tempi in ambito familiare, soprattutto perché per la prima volta prevede la possibilità di essere erogato anche ai titolari di partita iva come gli agenti e rappresentanti di commercio. La legge 46/2021 pubblicata in Gazzetta Ufficiale n. 82 il 6 aprile, prevede l’istituzione… Continua »

Agenti Ho.Re.Ca. in ginocchio

Federagenti - Agenti di commercio Ho.Re.Ca. in ginocchio

I giorni scorsi abbiamo visto scendere per le strade migliaia di ristoratori. A Piazza Montecitorio la protesta ha rischiato di prendere anche una deriva violenta da cui hanno subito preso le distanze le associazioni di categoria, la stragrande maggioranza dei ristoratori e gli addetti del settore (dipendenti e fornitori) che ormai vivono da 14 mesi… Continua »

Convegno “Il lavoro dopo il Covid”. Per gli agenti ha partecipato la Federagenti

Si è svolto venerdì 23 aprile il convegno “il Lavoro dopo il Covid” alla presenza del neo presidente della Commissione Lavoro alla Camera dei deputati On.le Romina Mura e dei membri della medesima Commissione Lavoro On.li Elena Murelli e Walter Rizzetto. All’evento on line, moderato dal giornalista Andrea Ducci del Corriere della Sera ed al… Continua »

Enasarco, il Tribunale civile di Roma accoglie le istanze della coalizione “Fare Presto”

Con la sentenza emessa il 22 aprile 2021, il Tribunale civile di Roma, sezione XVI, ha accolto l’istanza cautelare della coalizione “Fare presto!” – della quale Federagenti fa parte – ed ha, quindi, sospeso l’efficacia della delibera assunta, a maggioranza, dalla commissione elettorale della fondazione Enasarco in data 28 dicembre 2020, sulla base della quale… Continua »