FederAgenti > Notizie > euro al mese per l agente di commercio che cessa anticipatamente...
La Redazione La Redazione - 7 Febbraio 2014

500 euro al mese per l'agente di commercio che cessa anticipatamente l’attività

Contatta le sedi Federagenti per il disbrigo gratuito della pratica

Condividi questo Articolo su:

La Legge di Stabilità 2014 ha reintrodotto a favore degli agenti e rappresentanti di commercio  l’Indennizzo per la Cessazione anticipata dell’Attività commerciale, pari a circa 500 €/mese, ovverosia al trattamento minimo di pensione riconosciuto ai commercianti. Tale somma sarà riconosciuta dall’Inps per il periodo intercorrente dalla cessazione fino alla data della pensione di vecchiaia.

Per averne diritto gli Agenti devono possedere i seguenti requisiti:

– aver compiuto 62 anni (uomo) o 57  (donna) al momento della cessazione dell’attività;

– essere iscritti alla Gestione Commercianti INPS da almeno 5 anni;

– aver provveduto alla cancellazione dal Registro Imprese.

Le richieste dovranno essere presentate entro il 31 gennaio del 2017 e l’assegno verrà corrisposto dal 1° giorno del mese successivo alla data della domanda, che deve essere presentata agli uffici INPS territoriali di competenza. Coloro i quali, raggiunta l’età di 62 anni (uomo) o 57 (donne) ed avendo cessato l’attività negli anni 2012 e 2013, non hanno potuto fare richiesta dell’indennizzo perché la legge non era applicabile, potranno presentare la domanda per ottenere l’indennizzo per gli anni mancanti all’età della pensione di vecchiaia, ma solo con decorrenza dal mese successivo alla presentazione della domanda.

Di seguito l’elenco delle nostre sedi nelle quali potrai ricevere assistenza gratuita attraverso il Patronato nella predisposizione della domanda.

– BOLOGNA: VIA LARGA 15/7.  Tel 051.532028 e-mail info@arcobologna.com

– CATANIA:  Via GIORDANO BRUNO, 136 C/O Cisal. Tel 095.537723 – Cell 338.7536305. Fax: 178.2271273 email: siciliaorientale@federagenti.org

COSENZA: P.ZZA BILOTTI, 24  c/o Encal. Tel 0984.72666 – Fax 0984.72666

FIRENZE: 50136  Firenze. fax 055.6550008 e-mail  sedefirenze@email.it

MILANO: Via FELICE BELLOTTI 7 . Tel 02.76011471 – fax 02.76311080 e-mail milano@federagenti.org

NAPOLI: CORSO A. LUCCI n. 137.  Tel 081.5536345 – fax 081.5536345 e-mail:federagenti.napoli@gmail.com

–  PADOVA: VIA ASTICHELLO,10 A/2. Tel 049.8644301– fax 049.8895674 e-mail  padova@federagenti.org

PALERMO: VIA ISIDORO LA LUMIA, 11. Tel: 091.6118913  Fax: 091.588927 e-mail federagentipa@libero.it

ROMA: Via C. COLOMBO 115 . Tel 06.51530121– fax 06.51530536 e-mail info@federagenti.org

SASSARI: Via UMBERTO I, 112 – C/o Cisal. Tel 079.274399 – Cell.: 338.3098843 Fax: 079.274399

TRENTO: VIA BRENNERO 322 – C/o Studio Fronza. Cell 335.5294659

UDINE: VIA VENDOGLIO 20 – C/o Nursind.  Cell 347.7979990 e-mail benvegnu.riccardo@aerservice.org

Nelle altre sedi, in cui non è attivo il servizio di Patronato, sarà comunque possibile ricevere tutte le informazioni necessarie per poter presentare la domanda.

Condividi questo Articolo su: