FederAgenti > Notizie > Enasarco, misure a sostegno degli agenti colpiti dal terremoto
La Redazione La Redazione - 24 Agosto 2016

Enasarco, misure a sostegno degli agenti colpiti dal terremoto

Condividi questo Articolo su:

Per gli agenti in attività e per i pensionati Enasarco residenti nei Comuni per i quali sia stato dichiarato lo stato di emergenza e che abbiano subito danni materiali o eventi luttuosi, sono previste erogazioni fino a 8.000 euro (non cumulabili) per danni a beni mobili (autovetture, dotazioni tecniche, beni strumentali) o immobili (abitazioni od uffici); fino a 14.000 euro (non cumulabili) nell’ipotesi di decesso dell’agente, del coniuge o di ascendenti o discendenti in linea diretta. Tutti gli iscritti residenti nei Comuni colpiti che hanno subito danni in conseguenza del sisma, possono consultare la guida che riporta norme e requisiti per le Erogazioni Straordinarie.

 

Condividi questo Articolo su: