FederAgenti > Notizie > Ritenute d acconto in misura ridotta possibile la comunicazione...
La Redazione La Redazione - 27 Marzo 2015

Ritenute d’acconto in misura ridotta, possibile la comunicazione via pec

Condividi questo Articolo su:

Il Decreto semplificazioni introduce la facoltà di inviare anche tramite pec la dichiarazione per usufruire della ritenuta d’acconto in misura ridotta, ovvero commisurata al 20% dell’importo delle provvigioni stesse, per i soggetti che percepiscono provvigioni inerenti a rapporti di commissione, di agenzia, di mediazione, di rappresentanza di commercio e di procacciamento che nell’esercizio della propria attività , si avvalgono in via continuativa dell’opera di dipendenti o di terzi. Un decreto ministeriale detterà la relativa disciplina di attuazione, ma viene introdotta la facoltà di inviare la dichiarazione in oggetto anche tramite casella di posta elettronica certificata e tale comunicazione avrà validità pluriennale, fino a revoca o alla perdita dei requisiti da parte del contribuente.

Condividi questo Articolo su: