FederAgenti > Notizie > Un emendamento vuole cancellare la Madia per l Enasarco e le...
La Redazione La Redazione - 16 novembre 2017

Un emendamento vuole cancellare la Madia per l’Enasarco e le altre Casse

Presentato da 3 senatori del PD, adesso passerà all'esame della Camera

La questione dell’applicazione della Legge Madia (che prevede che i membri del CdA se pensionati possano svolgere tale incarico purché gratuitamente) dopo diversi mesi dalla richiesta presentata dalla Federagenti (vedi notizia del 26 settembre sulla home page di questo sito) dovrebbe essere discussa nel cda  il prossimo 29 novembre. Ad oggi la norma coinvolgerebbe tre membri del Consiglio (che infatti si sono sin dall’inizio sospesi l’emolumento) ed il Presidente Enasarco, tutti pensionati. Nel frattempo, un emendamento alla Finanziaria presentato da 3 senatori del Pd (tra cui un ex sindacalista) approvato dalla commissione Bilancio del Senato prevede la non applicabilità della legge Madia ai membri del Cda delle casse di previdenza. Ora il testo passerà all’esame della Commissione Bilancio della Camera. Vi terremo informati sugli sviluppi.