FederAgenti > Notizie > A Salerno dibattito sul futuro della Categoria
La Redazione La Redazione - 31 Gennaio 2017

A Salerno dibattito sul futuro della Categoria

Anche la “Politica” deve darsi da fare

Condividi questo Articolo su:

Nell’ambito del consiglio nazionale confederale svoltosi a Salerno dal 27 al 29 gennaio u.s. col titolo “I diritti nel nuovo mercato del lavoro” al quale ha preso parte anche il Segretario nazionale Federagenti Cisal Luca Gaburro, si è molto dibattuto tra le altre cose delle tutele che ha – o meglio dovrebbe avere – il variegato mondo delle partite Iva.

Negli ultimi anni abbiamo osservato un acceso dibattito sull’articolo 18 dello statuto dei lavoratori, sul licenziamento per giusta causa del personale dipendente e sulle garanzie per i lavoratori pubblici, mentre è stata del tutto ignorata la condizione in cui versano i lavoratori autonomi ed in particolare gli agenti di commercio. Una categoria penalizzata oltremodo dalla crisi economica di questi anni, nella assenza della gran parte della “Politica” che non ha saputo ascoltare il grido di allarme e le proposte che da tempo Federagenti ha lanciato, deludendo le legittime aspettative dei circa 220.000 operatori del settore che, quando a breve saranno chiamati ad andare alle urne, se ne ricorderanno sicuramente. Una considerazione sulla quale hanno convenuto i tanti agenti presenti, che ci hanno spronato a continuare nella nostra azione a tutela di tutti i colleghi italiani.

Foto evento
Foto evento

Condividi questo Articolo su: