FederAgenti > Notizie > Enasarco
Notizie : Enasarco
La Redazione La Redazione - 28 marzo 2014

Enasarco, nuova interrogazione parlamentare del M5S

Ancora perplessità sul controllo esercitato dal Ministero del Lavoro sulla gestione dell’ente

Riportiamo l’ Interrogazione a risposta scritta 4-04184 presentato da Roberta Lombardi lo scorso  26 marzo 2014, seduta n. 198. Sul punto non vogliamo esprimerci, se non dopo la risposta che verrà fornita dal Ministero che è direttamente coinvolto.

“Al Ministro del lavoro e delle politiche sociali. — Per sapere – premesso che:

con riferimento agli enti previdenziali privatizzati di cui al decreto legislativo 509 del 1994, l’interrogante ha già depositato una serie di atti di sindacato ispettivo relativi alla gestione e dismissioni dei patrimoni immobiliari delle stesse Casse, sollevando numerose perplessità circa la condotta tenuta dai componenti dei CdA degli enti e, Continua »

La Redazione La Redazione - 11 settembre 2013

Altra interrogazione parlamentare su Enasarco

Ritenuta pretestuosa la posizione di Enasarco sull'iscrizione all'ente degli agenti immobiliari

Di seguito il testo dell’interrogazione n° (4-01755) presentata il 10 settembre 2013 dall’On. Rampelli (FDI)

Al Ministro del lavoro e delle politiche sociali. — Per sapere – premesso che: la Fondazione Enasarco è l’Ente azionale di assistenza per gli agenti e rappresentanti di commercio, preposto alla gestione di forme di pensioni integrative obbligatorie a favore degli stessi, diventata dal 1997 un organismo di diritto privato, la cui gestione è soggetta al controllo pubblico del ministero del lavoro e politiche sociali e del ministero dell’economia e delle finanze; numerosi atti di sindacato ispettivo presentati presso la Camera dei deputati e presso il Senato hanno evidenziato Continua »

La Redazione La Redazione - 19 luglio 2013

Enasarco, operazioni finanziarie a raggi X

Emerse criticità su alcuni investimenti dell’ente

Nell’ambito delle commissioni patrimonio e bilancio Enasarco riunitesi lo scorso 27 giugno, sarebbero emerse – secondo quanto riportato dal quotidiano economico ItaliaOggi – rispetto ad alcune operazioni finanziarie sottoposte al cda, “criticità procedurali, carenze informative e superficialità nell’istruttoria e nel successivo monitoraggio da parte degli uffici tecnici della Fondazione, allora preposti e da parte di alcuni intermediari incaricati di coadiuvare la struttura gestionale dell’ente”.

Tali verifiche sono partite a seguito della delibera Enasarco 57 dell’11 aprile 2013 che ha previsto lo svolgimento di una due diligence tecnico-legale per ricostruire e verificare l’iter di operazioni finanziarie poste in essere dalla Fondazione Enasarco Continua »

La Redazione La Redazione - 15 luglio 2013

Interrogazione parlamentare su Enasarco presentata da Gnecchi (PD)

Nell'atto, presentato lo scorso 12 luglio, si chiede di risolvere il problema "Silenti"

GNECCHIINCERTIGHIZZONILENZI e CINZIA MARIA FONTANA. — Al Ministro del lavoro e delle politiche sociali. — Per sapere – premesso che: con l’articolo 18 comma 13 della legge n. 111 del 2011 si è ribadito che: «Con specifico riferimento all’Ente nazionale di assistenza per gli agenti e rappresentanti di commercio (ENASARCO) compreso tra gli enti di cui al decreto legislativo 30 giugno 1994, n. 509, si conferma che la relativa copertura Continua »

La Redazione La Redazione - 28 giugno 2013

Presentato il Bilancio consuntivo 2012 Enasarco.

Lo scorso 27 giugno 2013 il  Consiglio di Amministrazione della Fondazione Enasarco ha esaminato e approvato il Bilancio consuntivo 2012.

L’esercizio 2012, al pari di quello precedente, ha riguardato un anno di grandi difficoltà a causa della crisi economica e finanziaria che, ancora oggi, fa sentire i suoi effetti sulla categoria rappresentata. Il sacrificio richiesto agli agenti iscritti col nuovo Regolamento Enasarco – che ha previsto un notevole aumento dei contributi da versare – ha avuto il risultato di far registrare un incremento del flusso contributivo pari a circa 44 milioni di euro, come anche per  i contributi dell’assistenza, aumentati di Continua »

La Redazione La Redazione - 11 giugno 2013

Nuova linfa per l’Enasarco

Si potranno iscrivere anche i lavoratori delle agenzie immobiliari

Venerdì 7 giugno la Fondazione ha sottoscritto un protocollo d’intesa con  FIMAA (Federazione Italiana Mediatori Agenti d’Affari, aderente a Confcommercio) ed ANAMA (Associazione Nazionale Agenti e Mediatori d’Affari, aderente a Confesercenti), per l’iscrizione all’Ente dei circa 40.000 mila lavoratori di agenzie immobiliari non abilitati all’attività di mediazione. I firmatari hanno inoltre inviato al Ministero del Lavoro una richiesta di chiarimento sull’obbligatorietà dell’iscrizione ad Enasarco dei collaboratori abilitati.

Una intesa che accogliamo con favore – a nostro avviso dovrà essere fatto il massimo sforzo possibile  per far rientrare alcune figure professionali, operanti in società di intermediazione ed agenzie organizzate, nell’alveo della previdenza Enasarco Continua »

La Redazione La Redazione - 10 giugno 2013

Altra interrogazione PD su Enasarco

Sotto la lente, l'impossibilità di totalizzare i contributi per gli agenti iscritti alla Fondazione prima del 2012

 

Interrogazione a risposta orale 3-00115 presentata da NICOLETTA FAVERO giovedì 6 giugno 2013, seduta n.036

“FAVERO, GATTI, GHEDINI Rita, LEPRI, ANGIONI, D’ADDA, PARENTE, SPILABOTTE, CASSON, DEL BARBA – Al Ministro del lavoro e delle politiche sociali – Premesso che:

la presente interrogazione ripropone una delicata e controversa questione, ancora insoluta, già sollevata dall’on. Gnecchi nel corso della XVI Legislatura con l’interrogazione 5-05368 indirizzata al Ministro in indirizzo;

l’articolo 18, comma 13, del decreto-legge 6 luglio 2011, n. 98 (Disposizioni urgenti per la stabilizzazione finanziaria), convertito, con modificazioni, dalla legge 15 luglio 2011, n. 111, prevede che «Con specifico riferimento all’Ente nazionale di assistenza Continua »

La Redazione La Redazione - 7 giugno 2013

Nuova interrogazione del PD su Enasarco

Si riferisce ai fatti descritti dall’ex presidente dell’Ente Porreca, presenti nella sezione “Rassegna” di questo sito.

Interrogazione a risposta scritta 4-00310  presentata dal Sen.  Felice Casson (PD) mercoledì 5 giugno 2013, seduta n.034

CASSON, SPILABOTTE, GATTI – “Ai Ministri del lavoro e delle politiche sociali, della salute e dell’economia e delle finanze – Premesso che:

la fondazione Enasarco è un organismo di diritto privato che persegue finalità di pubblico interesse nel settore della previdenza obbligatoria, dell’assistenza, della formazione e qualificazione professionale degli agenti e rappresentanti di commercio;

in data 16 maggio 2013 l’ex presidente di Enasarco, Donato Porreca, in una nota inviata, tra gli altri destinatari, al Ministero del lavoro e delle politiche sociali è intervenuto sulla situazione finanziaria Continua »

La Redazione La Redazione - 4 giugno 2013

Ecco la risposta del Governo all’interpellanza della Lombardi sull’Enasarco

Nella controreplica, la parlamentare del M5S si dichiara insoddisfatta di quanto ascoltato

RISPOSTA del Sottosegretario di Stato per il lavoro e le politiche sociali, CARLO DELL’ARINGA:

“Signor Presidente, onorevoli colleghe e colleghi, con l’interpellanza urgente in oggetto l’onorevole Lombardi pone numerose e rilevanti questioni relative all’attività di dismissione del patrimonio immobiliare della fondazione Enasarco, con particolare riguardo ai seguenti aspetti: 1) al corretto inquadramento normativo della questione, in specie per ciò che riguarda la posizione degli enti previdenziali trasformati in associazioni e fondazioni di diritto privato ai sensi del decreto legislativo del 1994; 2) all’avvio di un tavolo tecnico interistituzionale volto ad affrontare in modo congiunto i molteplici risvolti della questione; 3) ad Continua »

La Redazione La Redazione - 22 maggio 2013

Interpellanza parlamentare di Lombardi (M5S) sull’Enasarco

Riportiamo integralmente l’interpellanza urgente della capogruppo del M5S, Roberta Lombardi al Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali e dell’Economia e delle Finanze  presentata ieri, 21 Maggio 2013:

“La sottoscritta chiede di interpellare il Ministro dell’economia e delle finanze, il Ministro del lavoro e delle politiche sociali, per sapere – premesso che:

con il decreto legislativo n. 509 del 1994 gli enti previdenziali sono stati trasformati in associazioni o in fondazioni con deliberazione dei competenti organi, a condizione che non usufruissero più di finanziamenti o altri ausili pubblici di carattere finanziario (articolo 1 decreto legislativo n. 509 del 1994);

pur continuando a sussistere come enti Continua »