FederAgenti > Notizie > Comunicato Stampa Anasf – Federagenti – Fiaip
La Redazione La Redazione - 3 Giugno 2014

Comunicato Stampa Anasf – Federagenti – Fiaip

Enasarco, destituire il cda di ogni potere decisorio.

Condividi questo Articolo su:

firmacomunicato
“Dopo il clamoroso quadro tracciato ieri sera dalla trasmissione televisiva “Report” sull’Enasarco, rinnoviamo con forza la nostra richiesta di commissariamento della fondazione e dell’istituzione di una commissione parlamentare di inchiesta ad hoc. Le nostre associazioni, che hanno recentemente costituito un protocollo di intesa comune ed in vista di un progetto di revisione complessiva del sistema previdenziale di categoria, chiedono l’intervento delle autorità competenti per l’individuazione delle eventuali responsabilità civili e penali scaturenti dalla mala gestio dell’ente, che avrebbe portato a perdite per circa 800 mln di euro a seguito di operazioni finanziarie spregiudicate con il coinvolgimento di strutture off shore con sede in paradisi fiscali. Un cda il cui presidente ammette che “io e gli altri membri del cda non capivamo niente di questioni finanziarie” va immediatamente destituito di ogni potere decisorio e di rappresentanza per cercare di salvare il patrimonio restante e garantire le future pensioni degli agenti di commercio e dei promotori finanziari”.

Questo quanto dichiarano Bufi (presidente Anasf), Gaburro (Segretario Generale Federagenti) e Righi (presidente Fiaip).

Condividi questo Articolo su: