FederAgenti > Notizie > Enasarco: contributo sanitario agenti over 75. Giustizia è fatta!
La Redazione La Redazione - 27 Marzo 2017

Enasarco: contributo sanitario agenti over 75. Giustizia è fatta!

Condividi questo Articolo su:

La Fondazione ha recentemente deliberato un contributo sanitario straordinario per spese dovute a infortunio, ricovero o spese mediche non coperte dalla polizza assicurativa prevista per gli iscritti all’ente. Spetta agli agenti in attività che abbiano almeno 75 anni di età e che alla data dell’evento abbiano un conto previdenziale incrementato esclusivamente da contributi obbligatori, con un saldo attivo (al 31/12/16) di almeno 3.097,50 euro e un’anzianità contributiva complessiva
di almeno cinque anni (di cui 2014, 2015 e 2016 consecutivi, per un totale di 12 trimestri).
L’introduzione di questa misura discende dalla volontà di tutelare anche questi colleghi che altrimenti non avrebbero avuto diritto alla copertura assicurativa prevista per tutti gli altri agenti, e questo non ci sembrava equo. L’importo del contributo erogato è a discrezione della Fondazione, che valuterà, di volta in volta, il singolo caso documentato. Per ulteriori informazioni sul contributo rivolgetevi alle sedi Federagenti oppure visitate il sito www.enasarco.it

Condividi questo Articolo su: