FederAgenti > Notizie > Palermo, raccolta di firme per le elezioni Enasarco
La Redazione La Redazione - 28 Ottobre 2015

Palermo, raccolta di firme per le elezioni Enasarco

Se condividi le nostre proposte, vieni a firmare!

Condividi questo Articolo su:

Chi governa l’Enasarco, avendo il terrore di perdere le elezioni, tenta ancora una volta – con il beneplacito degli Organi vigilanti – di evitare che le elezioni si svolgano alla pari e tenta di vanificarne l’effetto attraverso regolamenti elettorali vergognosi e antidemocratici, che prevedono che la Federagenti per partecipare debba prima raccogliere circa 7.000 firme autenticate di agenti mentre i sindacati che già siedono nel cda dell’ente possano partecipare “di diritto” senza raccoglierne nemmeno una.
Per questo la nostra associazione sta organizzando in tutta Italia la raccolta delle firme necessarie per presentare la propria lista.
Il programma elettorale della Federagenti prevede:
1. I contributi Enasarco devono essere trasferibili in altra gestione pensionistica qualora si perda o si cambi il lavoro;
2. L’Enasarco deve corrispondere un contributo di solidarietà ai colleghi che perdono tutti i mandati;
3. Gli amministratori devono operare per spirito di servizio e non per occupare ricche poltrone (attualmente le retribuzioni sono, per noi, oscene)
4. Il presidente dell’Enasarco deve essere un agente di commercio in attività o pensionato.

A Palermo abbiamo organizzato presso uno studio notarile una giornata per raccogliere le firme a sostegno della lista elettorale Federagenti.
L’appuntamento è per il giorno 02/11/2015 presso lo studio del notaio Enrica Lupo, Via Emerico Amari n. 8 dalle ore 15,00 alle ore 17,00.
Lo studio si trova di fronte la Camera di Commercio.
Se condividi le nostre proposte e vuoi che le cose CAMBINO DAVVERO in Enasarco, vieni a firmare per sostenere la lista Federagenti.

Condividi questo Articolo su: